Ignora collegamenti di navigazioneHome > Mappa Turistica > S. Martino d'Ocre
Itinerario N°1
Cultura, Arte e Storia

S. Martino d'Ocre





L’abitato di San Martino d’Ocre costituisce la frazione più alta (oltre m 1100), che si raggiunge salendo da San Felice verso l’altipiano delle Rocche.  Vi si può visitare l’omonima chiesetta Parrocchiale, documentata nel 1280 ma modificata radicalmente nel XVI secolo; si presenta all’esterno con un porticato a due fornici (ma ricavato solo nel 1848 da un seicentesco paramento murario a terminazione piana) e una torre campanaria;  interessante è l’affresco sulla lunetta del piccolo portale, che raffigura l’insolita immagine della Madonna col Bambino iscritta nella mandorla, e angeli. Sul portone è incisa la data m.v.x.x.v. (1525) /a di 4 de aprile.

Tra le opere all’interno va segnalata la tela della  Pietà, datata e firmata: Iosephus Donati De / Aqla Pinsit 1600.